News

Immagine per la news Non licenziabile il lavoratore trovato in possesso di hashish al rientro dalla pausa pranzo

27 Novembre

La valutazione delle condotte extralavorative dei dipendenti è tra i temi più complessi con cui ci si possa confrontare. A tal proposito, Vi segnaliamo questo interessante caso: il possesso da parte del lavoratore di sostanze stupefacenti fuori dall’orario di lavoro non legittima di per sé il suo licenziamento per giusta causa...

Immagine per la news Chi è vicino alla pensione è licenziabile anche se l’area aziendale non è in crisi.

27 Novembre

La prossimità al trattamento previdenziale risulta essere in linea con la legge 223/1991. Il criterio selettivo della maggiore prossimità alla pensione per l’individuazione dei lavoratori in esubero, in base ad un accordo raggiunto con il sindacato, è legittimo e coerente con la legge sopra citata che riguarda la procedura di riduzione colle...

Immagine per la news Per i licenziamenti dopo il 7 marzo 2015 dichiarato illegittimo il criterio di anzianità. Come deciderà ora il Giudice?

22 Ottobre

Nei giorni scorsi, la Corte Costituzionale - con una sentenza le cui motivazioni non sono ancora state pubblicate - ha dichiarato illegittimo l’articolo 3, comma 1, del Decreto legislativo n.23/2015 (Jobs Act) sul contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti. La decisione della Corte Costituzione comporta conseguenze rilevanti per il...

Immagine per la news Festività? L’obbligo non c’è, si lavora solo se lo prevede l’accordo tra azienda e dipendente.

22 Ottobre

La prestazione lavorativa nelle festività stabilite dalla legge 260 del 1949 va concordata direttamente con il singolo lavoratore, non è dovuta e l’azienda non può pretenderla. In tali giornate, come la Cassazione ha sottolineato più volte, ai lavoratori spetta un diritto soggettivo di astenersi dal lavoro. Lo svolgimento dell’attività lavorativa durante le festiv...

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Navigandolo accetti termini e condizioni della nostra Privacy policy.